Black Friday: – 10% fino al 29/11

SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA I €35
Cerca
Close this search box.

Black Friday: 10% di sconto a carrello fino al 29/11

spedizione gratuita sopra i €35

CONSEGNA 24/48h | ACQUISTA ONLINE | PROMOZIONI
Cerca
Close this search box.

Tre rimedi casalinghi per pulire gli occhiali

Quando si ha a che fare con gli occhiali, è fondamentale prendere in considerazione anche l’aspetto della pulizia. Le lenti sporche sono infatti una cosa molto sgradevole e, a lungo andare, un fattore in grado di causare danni alla vista.

Troppo spesso, quando ci accorgiamo che sono sporche, ricorriamo alla prima cosa che ci capita a tiro. Poco importa che sia il maglione eccessivamente ruvido o il profilo della tovaglia magari non pulitissimo! Ovviamente non si tratta di un approccio giusto. Anzi, parliamo proprio di un errore grave e di un pericolo per l’integrità delle lenti stesse.

Come uscire dall’impasse, quindi? Con qualche rimedio casalingo che stiamo per illustrare.

occhiale-da-lettura-emma-verde-acqua

Occhiali EMMA

 

Pulire gli occhiali con il detersivo dei piatti

Per sgrassare al meglio le lenti degli occhiali si può fare riferimento al classico detersivo dei piatti, meglio se delicato. I passi da seguire sono rapidi e semplici. Prima di tutto, bisogna riempire d’acqua fredda una ciotola abbastanza capiente. Si procede versando qualche goccia di detersivo e mettendo in ammollo gli occhiali per una decina di minuti.

Una volta trascorso questo lasso di tempo, bisogna tirar fuori gli occhiali e pulirli con l’apposito panno in microfibra che viene fornito al momento dell’acquisto.

Bicarbonato e acqua per una soluzione fatta in casa

Un altro trucco molto utile per pulire gli occhiali chiama in causa il mix bicarbonato e acqua. Anche in questo caso parliamo di un rimedio super rapido. Attenzione! Bisogna aiutarsi con un goccino di sapone liquido e amalgamarlo appunto con acqua e bicarbonato.

Dopo aver completato questi semplicissimi passi, bisogna inumidire le dita – ma anche il panno in microfibra già citato – e passare ogni singola lente. Come si conclude? Passando le lenti degli occhiali da vista, una dopo l’altra, sotto un getto non troppo energico di acqua calda.

Finita questa operazione, si deve procedere eliminando le tracce d’acqua calda con della carta igienica.

occhiali lettura newport rosso chiuso

Occhiali NEWPORT

 

Come pulire gli occhiali con spazzolino da denti e detersivo

Con questo consiglio ci concentriamo sui naselli. Ok, non si tratta delle lenti. Verissimo, ma lo è altrettanto il fatto che i residui di sporco che li riguardano possono coinvolgere anche le lenti stesse.

Per questo motivo è molto utile tenerli puliti. Come fare? Ricorrendo a uno spazzolino da denti a setole morbide e a del detersivo. Nelle fasi di frizionamento, bisogna fare molta attenzione a non toccare le lenti, anche se lo spazzolino ha le setole morbide.

Una volta completato il frizionamento, arriva il momento di passare gli occhiali sotto l’acqua corrente, così da eliminare al meglio eventuali tracce di schiuma del detersivo.

Il semplice processo si conclude scuotendoli per eliminare l’acqua in eccesso e facendo attenzione affinché le lenti siano perfettamente pulite. Per asciugarli è sufficiente il panno in microfibra.

Non c’è che dire: le soluzioni per pulire al meglio gli occhiali anche quando si è a casa e non si ha molto tempo ci sono. Non vale davvero la pena rischiare di rovinarli!

Gestione consensi
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Torna in alto