Black Friday: – 10% fino al 29/11

SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA I €35
Cerca
Close this search box.

Black Friday: 10% di sconto a carrello fino al 29/11

spedizione gratuita sopra i €35

CONSEGNA 24/48h | ACQUISTA ONLINE | PROMOZIONI
Cerca
Close this search box.

Perché con gli occhiali da sole siamo più belli?

Sì, con gli occhiali da sole siamo più belli e c’è un perché! Diversi ricercatori hanno provato a trovare una risposta a questa domanda. Giusto per fare un esempio, citiamo il lavoro di Vanessa Brown, ricercatrice presso la Nottingham Trent University che, nel corso dei suoi lavori, si è interrogata  sul valore che le singole persone assegnano ad oggetti di consumo quotidiano, come per esempio gli occhiali da sole.

La ricercatrice si è soffermata in particolare su quest’ultimi, cercando di capire quale fosse la connessione tra il loro utilizzo e l’idea di “bellezza” oggi diffusa e alimentata da numerosi fattori, come per esempio la diffusione dei selfie sui social.

Come mai gli occhiali da sole ci rendono più belli?

Partendo da questi aspetti, Brown si è interrogata per cercare di capire in che modo gli occhiali da sole avessero un impatto sulla nostra idea di bellezza. Uno dei motivi per cui quando li indossiamo sembriamo più attraenti riguarda il fatto che conferiscono al viso una simmetria generale.

Inoltre, grazie alle lenti scure, è possibile camuffare eventuali difetti vicino agli occhi (alzi la mano chi non ha mai indossato gli occhiali da sole tattici dopo una notte di poco sonno!).

Come sottolineato dalla Brown stessa, e da altri ricercatori che si sono occupati di questo interrogativo, gli occhiali da sole fungono da impalcatura riuscendo a coprire o enfatizzare i lineamenti non ben definiti. Il risultato? Un viso e un’espressione con maggior carattere e forza.

occhiali-da-sole-xx1601

Occhiali da Sole XX1601

Carisma e sintomatico mistero

Il cantautore Franco Battiato aveva ragione: gli occhiali da sole aiutano tantissimo a conferire al viso carisma e sintomatico mistero. Per andare oltre al verso della celebre canzone, è il caso di ricordare che, nella quasi totalità delle situazioni, noi ci facciamo un’opinione delle persone con le quali interagiamo guardandole dritto negli occhi.

Grazie al contatto visivo possiamo formulare giudizi a pelle, capire qualcosa di più sull’intelligenza e sulla sincerità del nostro interlocutore e, ovviamente, iniziare a sentirci o meno a nostro agio davanti a lui.

Gli occhiali da sole, insomma, ammantano tutti di un’aura di mistero più o meno accentuata che, nel caso di una donna, può aumentare notevolmente la carica sensuale.

Tutto questo ci conferma che la nostra parte animale ha un ruolo molto importante nelle relazioni ai loro inizi e che ci fa provare attrazione verso quello che facciamo fatica a capire.

occhiali-da-sole-XX1618

Occhiali da Sole XX1618

Occhiale da sole = trionfo di glamour

Virando verso la storia del costume, è il caso di ricordare che l’occhiale da sole è anche un oggetto universalmente legato al glamour e alla moda. Celebrato da stilisti di tutto il mondo, è stato anche omaggiato dalla settima arte, che ne ha esaltato le qualità estetiche in maniera impareggiabile, focalizzandosi anche sulla gestualità e sul portamento di chi li sfoggia.

Chi negherebbe infatti il fascino di Audrey Hepburn che, nei panni di Holly Golightly in Colazione da Tiffany, indossa gli occhiali da sole con una raffinatezza che ha fatto storia?

L’occhiale da sole è un accessorio irrinunciabile che tutti dovremmo imparare a utilizzare se vogliamo dare un tocco di personalità alla nostra immagine.

Gestione consensi
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Torna in alto